Montagna, valle e lago in un colpo solo

Montagna, valle e lago in un colpo solo

I laghi di Monticolo compongono un meraviglioso spettacolo naturale.

Circa 200 ettari di fitta boscaglia circondano le sponde dei due laghi di Monticolo (Grande e Piccolo) ad Appiano, somiglianti a due crateri che sprofondano nel terreno. Monticolo ha qualcosa da offrire a tutti: gli amanti della natura e degli sport all’aperto possono trovare qui un piccolo angolo di paradiso. Tra i boschi sfrecciano ciclisti da ogni dove mentre a buon passo marciano corridori e turisti appiedati che, senza badare al sole alto sulle loro teste e al calore sulla pelle, si affrettano a raggiungere le rive del lago.

Dopo aver fatto circa la metà del percorso che costeggia il lago Grande, si giunge ad un imponente masso che gli autoctoni chiamano “Knettl”: si erge dalle profondità del lago e saluta i bagnanti offrendo loro una spettacolare superficie sulla quale rilassarsi e divertirsi con gli amici. È il posto ideale per fermarsi e farsi accarezzare dal sole fino al sopraggiungere del tramonto. In questo luogo si respira aria di vacanza e di libertà.

Nella luce più fioca della sera, il bosco che circonda i laghi e le montagne che lo sovrastano fanno immergere in una dimensione fiabesca, specchiandosi nelle acque chiare dei laghi di Monticolo.

In primavera, seguendo il dolce profumo di bucaneve e campanelle che si propaga per la valle, si può imboccare il sentiero che, dopo alcune ore di camminate, porta al lago di Caldaro. In direzione opposta, costeggiando il lago Grande di Monticolo, invece, è possibile raggiungere il colle dell’Uomo, dopo aver superato anche il lago Piccolo.

Si tramando storie e leggende che riguardano questi angolo di paradiso. Si dice che eremiti solitari vaghino qui errabondi e che proprio qui, sul punto più alto del colle, siano stati eretti altari sacrificali. Il Colle dell’Uomo è davvero un’avventura adatta solo ai più coraggiosi! Sconfitta la paura, dopo essere riusciti a scalare i 200 metri che separano dalla vetta, si può godere di una vista mozzafiato sui meleti e sulle vigne della zona. I più temerari possono proseguire la giornata facendo un po’ di jogging intorno ai due laghi. Giunti a questo punto, non resta che concludere in bellezza l’esperienza a Monticolo, guardando il tramonto e sorseggiando un aperitivo fresco sulla riva del lago.

Lisa è una chiacchierona che solo un foglio bianco immacolato riesce a fare stare in silenzio. E‘ tutto tranne che pigra ed ama la frenesia della metropoli unita alla solitudine dei luoghi più selvaggi. Quando tutto diventa troppo caotico attorno a lei, le piace rifugiarsi nella pace delle sue montagne. Senza il suo taccuino, però, non osa scalare nessuna cima. Perchè, si sa, le idee migliori nascono a più di 2.000 metri d’altezza!

La tua vacanza