Luoghi energetici in Alto Adige

Luoghi energetici in Alto Adige

La Top 5 di Dominik Windisch

I sensi si accendono, il corpo si riempie di energia positiva e tutt’intorno riusciamo a percepire intensamente la natura. Conoscete questa sensazione? Siete mai stati in un luogo che vi ha trasmesso nuova energia e forza interiore? Ebbene sì: stiamo proprio parlando dei cosiddetti “luoghi energetici“.

Che si tratti di una cima montuosa, di un fitto bosco o di un lago cristallino – in Alto Adige di posti rigeneranti ce n’è a volontà.

Soprattutto per uno sportivo come Dominik Windisch, i luoghi energetici sono molto importanti, sia per tenersi in forma che per rilassarsi profondamente e godersi appieno la natura.

Ed eccola qui, la Top 5 personale del nostro biatleta:

 

1) Lago di Resia in Val Venosta

Dominik Windisch - Luoghi energetici in Alto Adige - Lago di Resia Val Venosta

Gli anni più belli della mia vita li ho trascorsi a Malles, dove ho frequentato l’Istituto per Sport Invernali. È stato un periodo di grandi progressi personali, sia da un punto di vista atletico che mentale. Proprio per questo motivo ancora oggi l’Alta Val Venosta riveste un ruolo importante nella mia vita.

Non è raro che io capiti in questa zona, ci vengo un po‘ durante tutto l‘anno. In estate mi piace fare un giro in bici e sfrecciare daventi a paesaggi naturali davvero suggestivi. Quando arriva il freddo, invece, mi dò allo sci di fondo sulle piste di Slingia – uno dei migliori centri di allenamento in tutta la regione.   

Inoltre, ho un appuntamento annuale con il Giro del Lago di Resia: 15,3 km di corsa intorno al lago. Un allenamento super, per quanto mi riguarda, sia come stimolo personale che come strumento di misurazione dei miei progressi atletici. Questo evento mi riempie anche di buonumore, perché incontro sempre tanti amici. La Val Venosta sa essere davvero calorosa – non per niente qui è nato anche il mio primo Fan Club!

 

2) Valle della Primavera al Lago di Monticolo

Dominik Windisch - Luoghi energetici in Alto Adige – Lago di Monticolo

Al termine della stagione di sci di fondo, ogni anno in primavera per me ha di nuovo inizio un duro periodo di allenamento. Nel mezzo mi concedo sempre una piacevole pausa in un luogo energetico che adoro.

Mi piace fuggire per un po‘ dalla vegetazione nordica e rifugiarmi nella natura mediterranea della Valle della Primavera. Qui, tra il Lago di Monticolo e il Lago di Caldaro, amo passeggiare su uno dei miei sentieri preferiti. Un rigenerante intervallo che mi serve a ricaricare le batterie per la prossima sessione di allenamento.

 

3) Gitschberg sopra MaranzaDominik Windisch - Luoghi energetici in Alto Adige – Gitschberg

Un panorama mozzafiato a 360° con più di 500 cime montuose: ecco cosa vi aspetta in questo luogo energetico. Da qui si gode di una vista incantevole, che spazia dall’Ortles in Val Venosta al Monte Elmo in Val Pusteria e dalle Dolomiti fino alle vette montuose dell’Austria.

Ma questo panorama devo prima guadagnarmelo… La mattina presto salto in sella e da Rasun di Sopra inzio a pedalare sulla pista ciclabile della Val Pusteria fino a Rio di Pusteria. Un ottimo allenamento nonché uno splendido percorso che mi riempie di pace e di tranquillità. La strada di montagna che da Maranza conduce alla stazione a valle del Monte Gitschberg è a dir poco meravigliosa!

 

4) Lago di Anterselva

Dominik Windisch - Luoghi energetici in Alto Adige – Lago di Anterselva

Quale posto migliore per ricaricarsi del luogo in cui si torna bambini? Per me questo luogo è senza dubbio Anterselva, dove sono nato e cresciuto, con il suo splendido lago di montagna.

Quando ero piccolo qui giocavo con gli amici in riva al lago, entravo con i piedi nell’acqua gelida e mi divertivo davvero un mondo. Oggi mi piace scivolare in barca sullo specchio d’acqua, allenare le braccia remando e anche fare il bagno, quando la temperatura dell’acqua me lo consente.

Nel corso degli anni, nella mia vita sono accadute molte cose. Il Lago di Anterselva, invece, non è cambiato molto. È proprio per questo che adoro tornare in questo luogo, dove per un attimo posso dimenticare il tempo e sentirmi libero, felice e spensierato.

 

5) Tre cime

Dominik Windisch - Luoghi energetici in Alto Adige – Tre Cime

Questo luogo energetico, per me così speciale, guadagnerà senz’altro un posto anche nella Top 5 di tante altre persone. Anche solo per il fatto che si tratta del simbolo per eccellenza dell’Alto Adige. In più, le Tre Cime sono una vera e propria meraviglia naturale. Un must-see che si può ammirare solo qui, nella nostra regione, durante un’escursione, un’arrampicata o una corsa all’aria aperta. Ogni anno, difatti, ha luogo la Corsa delle Tre Cime, un classico per gli appassionati di sport come me. Io vi ho partecipato e posso solo consigliarvela vivamente!

 

Ora tocca a voi: quali sono i vostri luoghi energetici preferiti in Alto Adige? 🙂

Natura, escursioni, tradizione, eventi e gastronomia – l’Alto Adige per noi non ha segreti! Siamo felici di darvi consigli e dritte utili e di presentarvi le facce più belle della nostra regione. Viaggiate con noi attraverso l’Alto Adige e imparate a conoscerne i posti e le persone...

La tua vacanza