La Sfilata dell’Egetmann a Termeno

La Sfilata dell’Egetmann a Termeno

Un matrimonio ricco di fumo, fuliggine e pesci volanti

Ogni due anni, negli anni dispari, a Termeno si festeggia un Carnevale davvero particolare! Martedì Grasso, infatti, la Sfilata dell’Egetmann attira nel paese vinicolo vicino a Bolzano migliaia di visitatori del posto e non, per festeggiare il matrimonio dell’Egetmann Hansl. Questa usanza di Carnevale esiste da oltre 400 anni ed è una delle tradizioni più antiche e famose di tutto il Tirolo.
Anche quest’anno ci risiamo: il corteo di Carnevale, famoso per i suoi carri tradizionali e per i suoi personaggi piuttosto esuberanti, sfila per gli stretti vicoli di Termeno.
Quasi 800 “Maschgra“ travestiti – come vengono chiamati a Termeno – partecipano attivamente alla sfilata! Un numero piuttosto alto, dal momento che l’idilliaco paesino ha una popolazione di 3.200 abitanti e che alla sfilata non possono partecipare né donne né bambini. Ed è proprio per questo motivo che la mattina di Martedì Grasso, dopo aver costruito i carri festivi per settimane, gli uomini indossano abiti femmilini e accompagnano l’Egetmann Hansl nel giorno del suo matrimonio. Un evento che probabilmente da fuori nessuno riuscirà mai a comprendere…

Ma cosa si fa esattamente durante questa allegra sfilata? Innazitutto si mangia, poi si festeggia e si beve – si beve tanto! A descrivervi tutti i personaggi della sfilata e le loro funzioni non finiremmo più… sono veramente troppi! Ma desideriamo farvi conoscere un po‘ meglio questa pittoresca usanza della nostra tradizione, quindi in seguito vi presentiamo i personaggi più importanti.

Festa di Carnevale - Sfilata dell'Egetmann a Termeno in Alto Adige
Festeggiamenti di Carnevale a Termeno (Annagreth Thaler)

Egetmann Hansl – L’Eterno Sposo
Questo evento ruota intorno alla storia del matrimonio dell‘Egetmann Hansl. Rappresentato da un pupazzo vestito a festa con indosso un cilindro, questo signore molto benestante guida la sfilata su un calesse insieme alla sua sposa. Anch’essa, come previsto dalla tradizione, è un uomo che indossa un abito nuziale. Durante l’intera sfilata alla sposa è consentito bere solo grappa, per non sporcare di vino rosso il suo abito bianco. Dopo tre sfilate, al più tardi, la sposa viene sostituita, cosicché l’Egetmann Hansl possa avere sempre al suo fianco una donna giovane, fresca e senza rughe. La coppia di sposi è accompagnata da alcuni consiglieri. Ad ogni fontana del paese è prevista una pausa, dove i consiglieri leggono i versetti del protocollo matrimoniale.
Il calesse degli sposi è seguito da altre 32 carrozze, che rappresentano i diversi ceti sociali del paese.

Egetmann Hansl e la sua sposa - Sfilata dell'Egetmann a Termeno in Alto Adige
La sposa innamorata sul carro festivo (Annagreth Thaler)

Che frastuono! – Arrivano gli “Schnappviecher“
Lo “Schnappvieh“ o “Wudele“ è una figura mostruosa alta 3 metri e ricoperta di peli. La sua testa assomiglia a quella di un coccodrillo con le corna al posto delle orecchie. Chi porta in spalla questo pupazzo fa sbattere i denti in legno o in metallo con una corda appesa alla mandibola, facendo un bel frastuono. Camminare per il paese per ore con il “Wudele“ in spalla è una bella fatica… Infatti, questi pupazzi possono pesare fino a 30 kg!
Gli “Schnappviecher”, simboleggianti l’inverno, sono accompagnati da un macellaio, che sta a rappresentare la primavera. Ad ogni sosta alle fontane, il macellaio uccide uno dei mostri dopo la lettura del protocollo.

Gli Schnappviecher Wudelen - Sfilata dell'Egetmann a Termeno in Alto Adige
Gli amati “Wudelen” della tradizione altoatesina (032-Egetmann-Antie)

“Donne con gerla“ – Chi porta chi?
Se vicino a voi passano una donna con una gerla sulla schiena, dalla quale fuoriescono i pantaloni e gli stivali di suo marito, e una donna che trasporta suo marito e i suoi figli in una gerla sul petto, allora avete appena visto i due personaggi più antichi dell’intera sfilata dell’Egetmann.
Ancora oggi gli studiosi di folklore si interrogano sul loro significato.

Le donne con gerla alla Sfilata dell'Egetmann a Termeno in Alto Adige
Le donne con gerla durante la sfilata (013-Egetmann-Antie)

I carri degli zingari – Zingari ricchi e zingari poveri
Anche gli zingari ricchi e gli zingari poveri sono ospiti immancabili a questo grande matrimonio.
Il carro degli zingari ricchi, agli occhi dei più, è il carro più bello ed acclamato di tutti. Anche se la bellezza sta negli occhi di chi guarda.
I due gruppi di zingari stanno a simboleggiare il divario sociale tra i bisognosi ed i benestanti.
Mentre gli zingari ricchi si riempiono la pancia con buon vino e cibo a volontà e festeggiano il loro benessere a ritmo di musica di fisarmonica, gli zingari poveri, rannicchiati sul loro carro, ben meno fastoso, masticchiano piume di animali e vecchie salsicce.

I carri degli zingari alla Sfilata dell'Egetmann a Termeno in Alto Adige
Uno die carri più amati della sfilata: il carro degli zingari poveri (007-Egetmann-Dietmar)

La “Burgl“ e il “Burgltreiber“
Con la faccia truccata di nero e con indosso dei vecchi stracci, un uomo e una donna corrono in giro per tutto il paese: lui la insegue con un bastone a cui sono appese delle budella di maiale per percuoterla, mentre lei scappa strillando. Si tratta della “Burgl“ e del “Burgltreiber“, che insieme scacciano gli spiriti malvagi dell’inverno dalle strade e dalle case della gente, per fare spazio all’aria fresca della primavera. E allora… “Aiaiaiiii“!

La Burgl e il Burgeltreiber alla Sfilata dell'Egetmann a Termeno in Alto Adige
Così viene scacciato l’inverno a Termeno (028-Egetmann-Antie)

Il Mulino delle Vecchie – Dove le donne ringiovaniscono
Dal Mulino delle Vecchie le donne anziane vengono gettate nel tubo dei mugnai. Da qui escono giovani e senza rughe – un trattamento di giovinezza che funziona solo a Termeno.
Lo trovate piuttosto noioso? Non lo è per nulla, perché le signore vogliono restare vecchie a qualsiasi costo. Così scappano gridando e i mugnai le rincorrono a tutta forza per catturarle. Una volta acciuffate, le caricano su carriole senza ruote e le trascinano rumorosamente al mulino. Qui le donne, che oppongono molta resistenza, vengono tirate sul mulino e forzate a compiere il rituale di giovinezza.

Mulino, mugnai e vecchie donne alla Sfilata dell'Egetmann a Termeno in Alto Adige
Una donna vecchia si rifiuta di ringiovanire (020-Egetmann-Antie)

Mai giovane! – Ecco che scappa la Zenzi
La Zenzi è la più brutta e vecchia donna in tutto il paese e si rifiuta, ancora più delle altre compaesane, di ringiovanire. Durante l’intera sfilata la Zenzi è rinchiusa in una gabbia di legno. Una volta che il corteo giunge alla piazza centrale del paese, però, viene liberata e deve essere ricatturata dai mugnai. Un vero e proprio spettacolo, poiché la vecchia signora si arrampica sui muri delle case e riscende giù dalle pareti esterne del municipio.
Una volta che la Zenzi viene catturata e gettata nel tubo dei mugnai, la sfilata è ufficialmente terminata.

Mugnai sul mulino tirano su una vecchia donna - Sfilata dell'Egetmann a Termeno in Alto Adige
Una donna vecchia sul mulino (Annagreth Thaler)

Le Lavandaie – Basta con la sporcizia!
Se doveste avere paura di sporcarvi di pittura nera o di essere colpiti da un pesce durante la sfilata, non preoccupatevi: al più tardi le lavandaie provvederanno a pulire per bene tutto quanto! Sul loro calesse e ad ogni fontana esse lavano i loro panni sporchi dell‘inverno, incuranti dell’acqua e della sporcizia. Ogni tanto, tuttavia, può accadere che anche gli spettatori si sporchino un po‘.

Martedì Grasso a Termeno, le lavandaie - Sfilata dell'Egetmann a Termeno in Alto Adige
Le lavandaie (Annagreth Thaler)

Vi è venuta voglia di partecipare a questa avvincente sfilata di Carnevale ricca di tradizione?
Allora vestitevi bene e venite a Termeno martedì 5 marzo 2019 (Martedì Grasso) dalle ore 12.30 ca.!


Consigli utili per i visitatori:

  • È consigliabile non venire alla sfilata vestiti a festa. Infatti, restare puliti è quasi impossibile, poiché il pubblico viene spontaneamente coinvolto durante lo spettacolo.
  • Chi trova la Sfilata dell‘Egetmann un po‘ troppo movimentata, può anche partecipare alla sua versione più “soft“ negli anni pari. Anch’essa si svolge a Termeno e prevede uno svolgimento più tranquillo rispetto alla sfilata più tradizionale. Inoltre, a questa sfilata di Carnevale possono partecipare anche i bambini, sia maschi che femmine!
Natura, escursioni, tradizione, eventi e gastronomia – l’Alto Adige per noi non ha segreti! Siamo felici di darvi consigli e dritte utili e di presentarvi le facce più belle della nostra regione. Viaggiate con noi attraverso l’Alto Adige e imparate a conoscerne i posti e le persone...

La tua vacanza